onoranze funebri palermo

decesso cosa fare

DECESSO : COSA FARE

Per effettuare il funerale, in caso di decesso casalingo, dovranno trascorrere 24 ore dalla morte.

Quindi la cosa più utile da fare è quella di contattare un’agenzia di pompe funebri | servizi funebri , affinché siano realizzate il prima possibile le azioni necessarie come la preparazione e vestizione della salma.

In più, l’Impresa di Onoranze Funebri  avvierà  tutte le pratiche burocratiche, definirà insieme ai parenti alcuni aspetti, come le composizioni floreali funebri o la scelta di foto ricordo.

Servizi Funebri Palermo di Ninni Chiofalo assicura la giusta  sensibilità,efficienza ed esperienza dedicati al  delicato momento.

Attivi 24 ore su 24, si occupa di compilare i moduli necessari alle esequie, interpellando i familiari solo per richiedere  un documento di identità e il codice fiscale del defunto assieme al documento di identità e al codice fiscale di un parente, di un convivente o di un conoscente.

CERTIFICATO DI CONSTATAZIONE DELLA MORTE

Nel decesso nella propria abitazione, la propria oppure l’abitazione di un parente, la prima cosa da fare è interpellare il proprio medico curante per accertare la morte e compilerà un documento.

Se il medico di famiglia non fosse reperibile o impossibilitato a constatare il decesso in casa, si può contattare un altro medico di base che lo sostituisca.

 CERTIFICATO NECROSCOPICO

Bisognerà obbligatoriamente contattare il medico necroscopo incaricato dalla ASL di riferimento affinché,  trasmetta al Comune il certificato di accertamento di morte, oltre a inviarlo online all’INPS.

DECESSO IN CASA: PERMESSO DI SEPOLTURA

Il certificato di morte dovrà poi essere consegnato, entro 24 ore dal decesso, all’Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui si è verificato l’evento luttuoso.

L’Impresa Funebre Ninni chiofalo si occupa espletare tutte queste incombenze ed anche ritirare l’atto di morte per poter completare le pratiche burocratiche necessarie per organizzare il funerale del defunto.

DECESSO IN CASA: ORGANIZZAZIONE DEL FUNERALE

Con l’accertamento della morte, è necessario anche pensare all’organizzazione del funerale supportati da un’Agenzia Funebre, che saprà dare consigli e suggerimenti sull’intero iter organizzativo: dalla preparazione e vestizione della salma all’allestimento della camera ardente.

Inoltre, si occuperà di fissare la data del funerale, darne tempestiva comunicazione con l’affissione dei manifesti di lutto, contattare la struttura religiosa o laica per la funzione funebre e di organizzare la sepoltura secondo la forma scelta dalla famiglia.

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *